SHARE

ribery

In casa Francia suona l’allarme Frank Ribery. L’asso del Bayern Monaco infatti sarebbe a rischio per i Mondiali a causa di persistenti, forti dolori alla schiena che lo hanno portato a dichiarare ieri sera pochi istanti prima dell’inizio dell’amichevole giocata dai Bleus contro il Paraguay e pareggiata per 1-1: “Non so se potrò esserci in Brasile, la mia condizione è molto complicata”.

STASERA SAPREMO – Ribery, che ha annunciato nei giorni scorsi che quello alle porte sarà il suo ultimo Mondiale con la Francia, convive con il dolore ormai da parecchie settimane. Anche il ct dei Galletti, Didier Deschamps, ha espresso delle perplessità ieri in conferenza stampa e dovrà prendere una decisione definitiva entro la serata di oggi, quando sarà chiamato a diramare la lista dei 23 convocati per la rassegna iridata di Brasile 2014.

SCELTA DOLOROSA – Deschamps ha affermato ai giornalisti: “Da alcune settimane Ribery è preda di seri problemi alla schiena, vorremmo averlo al meglio della condizione ai Mondiali ma il tempo stringe”. Per Ribery quindi non è da escludere un taglio che avrebbe del clamoroso ma che si renderebbe necessario se il calciatore non dovesse essere in grado di fornire le giuste garanzie alla Francia.

SHARE