SHARE

unesco cup seedorf

Giornata di festa allo Juventus Stadium che ospita l’Unesco Cup: il torneo di beneficenza in favore dell’ente benefico si gioca fra le vecchie glorie di Juventus e Real Madrid, un ‘clasico’ europeo di fine anni ’90 e primi 2000. Moltissime le vecchie glorie in campo, dai fisicamente smaglianti Nedved e Seedorf ai rivedibili Esnaider e Padovano: la partita si è conclusa con il rotondo risultato di 5-1 per il Real Madrid.

Marcature aperte da Fernando Morientes e raddoppiate dalla bellissima marcatura di Zidane (che segna una rete per tempo), in chiusura di primo tempo ci pensa Tacchinardi a riavvicinarsi su assist di Di Livio. Nel secondo tempo dilaga il Real Madrid in virtù di una migliore condizione fisica e va a segno con un grandissimo tiro da fuori di Seedorf prima, con un rigore di De La Red poi ed infine con la rete a porta vuota di Velasco su assist di Butragueno.

Una serata di festa allo Juventus Stadium, ma gli esperti di calciomercato tengono dritte le antenne: in ballo c’è l’affare Morata, probabilmente i vertici dei due club ne discuteranno in serata.

SHARE