SHARE

brasile mondiali 2014

Continua la rassegna delle amichevoli di preparazione a Brasile 2014 e tocca finalmente anche alla squadra padrona di casa, impegnata contro il modesto Panamà. I Pentacampioni iniziano il match abbastanza nervosi, forse turbati dalle manifestazioni di protesta che disturbano la festa che normalmente contorna una manifestazione del genere. I brasiliani stentano a decollare, sono fallosi ed impacciati, ma ci pensa il solito Neymar a sbloccare i compagni con una magistrale punizione. Dopo il gol del fenomeno del Barcellona, i verdeoro iniziano a far ballare la samba agli avversari, facendo emergere l’abissale differenza tecnica.  La prima frazione di gioco si chiude con un gol di Dani Alves ma nella ripresa, anche se il ritmo cala i brasiliani continuano a segnare. La nazionale di Felipao Scolari sembra ancora in rodaggio, con dei meccanismi da lubrificare ed una dinamica di gruppo che sembra lontana rispetto alla Confederations dello scorso anno, ma c’è ancora tempo per limare i difetti e per vedere in campo una squadra in piena forma.

Nelle altre sfide della giornata, il Giappone di Zaccheroni supera la Costa Rica che affronterà l’Italia nel girone, mentre la Svizzera batte il Perù con due reti maturate nel secondo tempo. Da segnalare il gol dello juventino Lichtsteiner, con un po’ di Italia che brilla anche nelle nazionali straniere. Ecco i risultati della giornata, in cui spicca il 4 a 0 della nazionale brasiliana sul Panamà:

Costa Rica-Giappone 1-3 (Ruiz, Endo, Kagawa, Kakitani)

Svizzera-Perù 0-2 (Lichtsteiner, Shaquiri)

Brasile-Panamà 4-0 (Neymar, Dani Alves, Hulk, Willian)

SHARE