SHARE

italia brasile 2014

Tocca al capo dello staff medico della Nazionale Castellacci andare in conferenza stampa: molti problemi per gli azzurri, addirittura le prima pagine dei giornali parlavano di un allarme rosso su una presunta pubalgia per Balotelli. Il rischio è stato scongiurato dallo stesso Castellacci, che ha dichiarato che quello del numero 9 della Nazionale è solamente un sovraccarico muscolare dovuto all’intensità degli allenamenti, ma che verrà smaltito in tempo per il Mondiale.

Scongiurate le preoccupazioni su Mario Balotelli si è fatto il punto sugli altri ragazzi: stanno male anche Aquilani (tonsillite), Barzagli (guarito dalla tendinite, solamente faringite per lui, è sotto antibiotici) e Salvatore Sirigu, che non potrà presenziare all’amichevole di domani a Perugia a causa di un’edema ad una costola.

Chiusura dedicata a Giuseppe Rossi, su cui ha fatto chiarezza lo stesso Castellacci: “Da un punto di vista medico Giuseppe stava bene. Quella di Prandelli è stata una scelta tecnica, fisica e psicologica, e vi assicuro che non è stata fatta a cuor leggero. Il mister ha usato la massima cura del dettaglio per fare una scelta così difficile“.

Fatte in mattinata le foto di gruppo e quelle per le classiche figurine: nel pomeriggio, dopo la conferenza del CT Cesare Prandelli, la squadra partirà per Perugia in vista dell’amichevole di domani contro il Lussemburgo.

SHARE