SHARE

becks

Stando ad un’intervista apparsa sulla BBC One l’ex capitano della nazionale inglese, oggi 39enne, starebbe pensando ad un incredibile ritorno in campo. Appese le scarpine al chiodo nel Marzo del 2013 dopo aver giocato per Manchester United, Real Madrid, L.A. Galaxy, Milan e PSG, Beckham nei mesi scorsi aveva iniziato ad accarezzare il sogno di costituire a Miami una nuova franchigia del calcio a stelle e strisce; proprio parlando della possibilità di fare di Miami una delle nuove capitali del calcio d’oltreoceano, Beckham ha dichiarato: “Non c’è mai stato nella storia del calcio un proprietario di club che fosse anche giocatore, però mai dire mai!”. Stuzzicato dalla curiosità degli intervistatori ha proseguito:”I primi tempi dopo il ritiro sono stati duri; ora vado a vedere delle gare della NBA e vedere quegli atleti fare delle giocate uniche mi fa venire voglia di tornare in campo. Spesso mi sono chiesto se fossi ancora in grado di farlo, se potessi ancora giocare ad un livello così alto”.
Come dice Beckham stesso, mai dire mai.

SHARE