SHARE

balotelli-italia

Mario Balotelli ha la pubalgia e lo staff medico dell’Italia sarebbe al lavoro per cercare di limitare i fastidiosi effetti di tale patologia. L’attaccante del Milan rientra nonostante tutto tra i 23 convocati del ct Cesare Prandelli per i Mondiali brasiliani al via fra 9 giorni. Balotelli non è stato utilizzato contro l‘Irlanda nella prima delle 3 amichevoli dell’agenda azzurra che precedono la rassegna iridata anche se a Londra contro l’Irlanda sabato scorso era apparso molto tranquillo.

MARIO C’E’? – C’è curiosità per sapere se domani sera a Perugia contro il Lussemburgo Prandelli manderà in campo Balotelli per almeno parte dell’incontro. Il prossimo impegno dell’Italia sarà poi direttamente in Brasile l’8 giugno contro la Fluminense, test match organizzato per acclimatare gli azzurri all’ambiente carioca.

NIENTE DI GRAVE – Il responsabile del settore sanitario dell’Italia, dottor Enzo Castellacci, ha affermato: “Balotelli soffre per alcuni problemi muscolari dovuti ai grandi carichi di lavoro effettuati a Coverciano negli ultimi giorni. Questa cosa ha contribuito ad aumentarne i fastidi”. Ma la situazione appare del tutto sotto controllo e c’è fiducia su un pieno recupero di Balotelli per la Coppa del Mondo.

SHARE