SHARE

mourinho

Mancano meno di 10 giorni al via ufficiale del Mondiale brasiliano, e le rose definitive si stanno delineando, in attesa che anche gli ultimi ct sciolgano le riserve sui 23 da portare in Sudamerica. L’Italia di Prandelli esordirà il 14 giugno a Manaus, contro l’Inghilterra, e proprio a tal proposito, esaltando la nazionale azzurra, ha parlato l’ex interista Jose Mourinho, che vede un’Italia sempre protagonista alle grandi competizioni.

L’ELOGIO DI MOU – Ecco le parole del tecnico portoghese ai microfoni di ‘Eurosport Italia’: “L’Italia può fare tutto. Avrà un girone molto difficile in cui sicuramente qualche squadra importante dovrà finire la sua partecipazione al Mondiale. Ma l’Italia è l’Italia. Ha giocatori, talento, esperienza e savoir faire in questi momenti importanti e credo che l’Italia possa fare tutto. Se avrà successo, poi negli scontri a eliminazione diretta l’Italia è molto adatta questo tipo di situazioni. Anche la tradizione e la fiducia sono importanti. Credo che l’Italia possa fare molto bene”.

SHARE