SHARE

keylor navas

Il Mondiale è una vetrina fondamentale per ogni calciatore. L’estremo difensore del Costa Rica è stato autore di ottime parate nella prima partita del Mondiale contro l’Uruguay di Cavani, contribuendo così alla sorprendente vittoria dei “Los Ticos”. Il miglior portiere dell’ultima Liga, Keylor Navas, è pronto così per il definitivo salto di qualità.

STORIA – Nato a Perez Zeledon il 15 dicembre 1986, il 28enne portiere costaricano è cresciuto nel Saprissa, dove ha conquistato ben 6 titoli nazionali e una Champions League del Centro America, facendo il suo esordio a soli 19 anni. Nel 2010 approda in Spagna, vestendo la maglia dell’Albacete. L’anno successivo viene ceduto in prestito al Levante, dove per due stagioni fa il secondo di Munua. Nell’estate 2013, con il passaggio di Munua alla Fiorentina, Navas diventa così il titolare dei “Granatos“. In questa stagione, con la maglia del Levante, ha subito appena 43 gol presi in 38 partite di campionato con 15 partite concluse a porta inviolata. E’stato il primo portiere che quest’anno ha raggiunto le 100 parate ed è il secondo giocatore del Levante a disputare un Mondiale. Giovedì affronterà l’Italia nella seconda partita di Brasile 2014.

CARATTERISTICHE – Viene soprannominato “Il Gatto” per la sua capacità di avvinghiare il pallone. Reattivo tra i pali e difficilissimo da superare, anche dagli undici metri. Una vera e propria garanzia. Vincitore del premio di Marca per la miglior parata della stagione, un salvataggio decisivo all’ultimo minuto di Almeria-Levante terminata due a due.

FUTURO – Ha un contratto con il Levante fino al 2015, ma quasi sicuramente dopo il Mondiale verrà ceduto per non correre il rischio di perderlo a parametro zero. Seguito con estremo interesse in Premier League da Everton,Fulham e Liverpool, in Portogallo da Benfica e Sporting Lisbona, in Spagna piace ad Atletico Madrid eBarcellona. Negli ultimi giorni è cresciuto l’interesse da parte del Napoli, soprattutto dopo il mancato riscatto di Pepe Reina. Il costo del suo cartellino si aggira sui 5 milioni di euro.