SHARE

Genoa-Locarno (Amichevole)

L’affare si farà: la Juventus ha chiuso per l’acquisto di Stefano Sturaro dal Genoa, la società bianconera annuncerà in giornata l’acquisto del giovane centrocampista del Grifone, battendo la concorrenza agguerrita della Roma. Il ragazzo resterà ancora per un anno al Genoa con la formula del prestito, per poi approdare definitivamente in bianconero nella stagione 2015/2016. Centrocampista di quantità e qualità, può trovare in tutta tranquillità collocazione nel centrocampo a tre di Antonio Conte, dando una ventata di freschezza ad un reparto che dovrà affrontare molte partite nel corso di una stagione.

LA SCHEDA Nato a Sanremo il 9 marzo 1993, Sturaro muove i primi passi a livello calcistico nella Sanremese, squadra della sua città. Sin da bambino mostra qualità al di sopra del comune, tanto che si guadagna la chiamata da uno dei club più attrezzati d’Italia a livello giovanile, quello genoano, grazie alla segnalazione dell’osservatore Vincenzo Stagapede. Nella primavera rossoblu cresce sotto l’ala di un grande centrocampista, Ivan Juric, che da allenatore lo forgia dal punto di vista caratteriale e fisico (dotato comunque di un buon dinamismo, 180 centimetri per 70 chilogrammi).

Convince sin dalle amichevoli estive Gasperini, uno che di giovani se ne intende: nel corso della stagione colleziona 16 gettoni di presenza e 1 rete. Centrocampista di grande quantità e dotato di un ottimo piede destro in grado di far partire l’azione con sicurezza, ha giocato centrocampista centrale in molte occasioni nonostante il suo ruolo originario sia quello di mezzala sinistra.

SHARE