SHARE

cuadradocolombia

Mancano solo due giorni alla supersfida tutta in salsa sudamericana in programma per i quarti di finale dei Mondiali di calcio, Brasile-Colombia è un appuntamento che è già un’opera prima nella mente di moltissimi amanti del pallone. Oggi a parlare è Juan Guillermo Cuadrado, vespa viola e funambolo dei Cafeteros, che ha rilasciato le sue sensazioni sulla sfida sudamericana in un’intervista alla FIFA.

DICHIARAZIONI CUADRADO “Sappiamo che è una grande squadra il Brasile, con molta storia e tradizione. Sarà difficile, è normale, ma possiamo farcela se pensiamo passo dopo passo. Siamo molto contenti del nostro Mondiale: contro l’Uruguay abbiamo ottenuto una bella vittoria e siamo entrati nella storia. Il Brasile è una squadra con tanti bravi giocatori, poi giocano in casa e avranno ancora più forza dal tifo del pubblico” Un pensiero poi sul suo compagno di reparto e giovane stella del Monaco, James Rodriguez, anche lui al centro di molti rumors di mercato, come del resto lo stesso Cuadrado James Rodriguez? E’ un grande giocatore, direi un fenomeno. Aiuta tanto la squadra con il suo modo di giocare e sta molto bene fisicamente. Noi dobbiamo dargli tranquillità e fiducia per metterlo nelle condizioni di fare quello che sa fare”.