SHARE

valencia

Il Valencia, club spagnolo che milita nella Liga e che l’anno scorso ha chiuso il campionato all’8° posto, ha reso noto con un breve comunicato di aver rimosso dall’incarico l’allenatore (o meglio, l’ex tecnico) della squadra, Juan Antonio Pizzi.

Nel comunicato si apprende che la decisione è stata presa per motivi estranei alla gestione dei calciatori e per una maggiore stabilità del progetto futuro. Pizzi, che aveva portato il Valencia ad un passo dalla Finale di Europa League nel corso della scorsa stagione, deve aver avuto evidentemente dei problemi con la nuova proprietà guidata da Peter Lim nell’impostazione dell’imminente nuovo anno sportivo.

Ecco il testo con cui il Valencia ha congedato il tecnico: “Il Valencia Football Club augura buona fortuna a Pizzi e al suo staff tecnico,che hanno svolto con  professionalità e  coinvolgimento il proprio lavoro”. 

Circola già un nome per la sostituzione: a quanto sembra, la panchina potrebbe essere affidata a Nuno Espirito Santo, attualmente allenatore del Rio Ave.