SHARE

hummels

Alla vigilia del quarto di finale contro la Francia in programma domani, scatta l’allarme influenza in casa Germania. In vista dell’incontro in programma a Rio de Janeiro, il ct dei tedeschi, Joachim Loew, è alle prese con i sintomi febbrili che hanno colpito sette dei suoi giocatori. Ad aver contagiato tutti sembra sia stato il difensore Mats Hummels, già costretto a saltare il match contro l’Algeria proprio in seguito ad un attacco di febbre. Stando alle indiscrezioni, il centrale del Borussia Dortmund avrebbe contagiato diversi compagni di squadra, tra cui anche Thomas Muller.

Loew, in ogni caso, sembra non essere troppo preoccupato: “Abbiamo viaggiato molto e ogni volta ci siamo ritrovati con un clima diverso – ha dichiarato il ct -: è comprensibile che i giocatori abbiano dovuto fronteggiare qualche scompenso. Per il momento non c’è nulla di grave, non voglio drammatizzare”.