SHARE

Vadim-Vasilyev-Leonardo-Jardim-300x202

Fra poco più di un mese riparte la Ligue 1 e nel Principato di Monaco è tempo di presentazioni. Alle 14 è stato presentato alla stampa il nuovo allenatore del Monaco Leonardo Jardim che andrà a sostituire Claudio Ranieri. Davanti ai microfoni si è dimostrato molto motivato e positivo per la prossima stagione.

Ecco quanto dichiarato alla conferenza stampa:

Sono molto felice di essere qui, oggi” . Quali obiettivi mi sono prefissato? Sono tre: giocare su tutti i fronti e vincere tutte le partite, dare spettacolo e giocare bene, valorizzare i giocatori giovani.

L’accoglienza? Mi hanno accolto tutti molto bene. La mia linea di lavoro consisterà nell’allenarsi esattamente come andremo poi a giocare.

Mercato? Lavoreremo per costruire insieme ai dirigenti una squadra competitiva per centrare i nostri obiettivi.

Il capitano? E’ ancora troppo presto per dare una risposta.

Ranieri? Lo rispetto molto. Il mio obiettivo è quello di tenere quanto di buono fatto da lui aggiungendo il mio tocco personale”.

Nella conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico è intervenuto anche Vadim Vasilyev,  magnate russo proprietario del club.

Victor Valdes? E’ infortunato, non verrà da noi. Abbiamo Subasic Danijel, ha tutte le qualità per giocare titolare con noi. Costruiremo una squadra di qualità per riuscire a centrare i nostri obiettivi.

James Rodriguez? Avevamo ragione su di lui, il suo trasferimento era stato criticato l’anno scorso. Siamo ansiosi di lavorare ancora con lui la prossima stagione”.