SHARE

Italia

Domani, con la super sfida tra Germania-Francia, si aprirà il quadro dei quarti di finale di Brasile 2014. Un tabellone equilibratissimo che, a parte la Cenerentola Costa Rica, mette in mostra il meglio che il calcio mondiale possa offrire. Come tutti sappiamo, al gran ballo delle 8 finaliste, noi non ci saremo. Il Mondiale della Nazionale Italiana si è concluso anzi tempo e in maniera al quanto disastrosa, con una sola vittoria e due reti messe a segno. L’11 di Cesare Prandelli difficilmente resterà nella storia Azzurra, così come accaduto 4 anni fa alla Nazionale del Lippi Bis.

Ma qual è stata la migliore Nazionale di tutti i tempi? La risposta arriva dall’autorevole bookmaker britannico William Hill che, in collaborazione con Opta Stars, leader mondiale nell’elaborazione di dati sportivi, ha stilato l’11 perfetto di tutti i calciatori che dal 1966 hanno vestito la maglia azzurra.

Walter Zenga: Zero goal subiti in 5 partite mondiali su 7 con un record di parate del 92%, più di qualsiasi altro portiere italiano

Paolo Maldini: Detiene il record di minuti giocati alle finali Mondiali – 2.215 in totale, più di ogni altro giocatore azzurro

Fabio Cannavaro: 142 rinvii durante le finali Mondiali che gli valgono il miglior record realizzato da un giocatore italiano

Franco Baresi: 10 finali dei Mondiali a repertorio – anche se ha visto la sua squadra segnare solo 3 volte

Gaetano Scirea: Il giocare con più barriere a curriculum di qualsiasi altro giocatore ai Mondiali – 24 in totale

Andrea Pirlo: L’unico centrocampista ad aver effettuato ben 508 passaggi per l’Italia durante le finali dei Mondiali

Roberto Donadoni: 47 è il numero di dribbling realizzati. Record tra gli Azzurri!

Sandro Mazzola: 33 occasioni create per i compagni di squadra, più di qualsiasi altro giocatore italiano

Gigi Riva: Il record di tiri in porta alle finali dei Mondiali, ben 50. La miglior prestazione tra i giocatori italiani

Paolo Rossi: 6 goal nel Mondiale ’82 che ha visto l’Italia trionfare che gli valgono il titolo di capocannoniere in un singolo torneo

Alessandro Altobelli: 5 goal su 9 tiri in porta alla fase finale dei Mondiali; il miglior rapporto tra goal tentati e messi a segno.