SHARE

ucan

Ancora pochi giorni di vacanze per il giallorossi, che il 15 Luglio si ritroveranno a Trigoria per iniziare la preparazione estiva. Il DS Sabatini è molto attivo sul mercato e sta cercando di consegnare a Rudi Garcia una squadra già completa e il più possibile coperta in ogni ruolo.

TANTI NOMI IN ENTRATA In Difesa è quasi fatta per Ashley Cole: 6 milioni di sterline per due anni più l’opzione per il terzo anno è l’offerta per il terzino inglese, svincolatosi dal Chelsea e pronto a portare nella capitale la sua esperienza in campo internazionale. La corsia sinistra sarà arricchita anche da Urby Emanuelson: per l’olandese, svincolatosi dal Milan, è pronto un contratto di tre anni. Settimana prossima dovrebbero arrivare le visite mediche. I due innesti lasciano intendere una probabile partenza di Dodò: su di lui c’è l’Inter, che sembrerebbe aver trovato già un accordo per un prestito col diritto di riscatto. In partenza c’è anche Mehdi Benatia: la Roma ha fissato il prezzo di 45 milioni, e fino ad ora nessuna delle interessate ( Bayern Monaco e Manchester City su tutte) ha offerto la cifra desiderata. Al centro c’è già pronto il sostituto: Eder Balanta, su cui c’è anche la Juventus. La Roma sembra essere comunque in vantaggio, con una offerta di 4 milioni al River Plate. Ancora in stand-by la pista che conduce a Marko Basa: c’è l’accordo con il giocatore, ma bisogna convincere il Lilla. A destra invece potrebbe arrivare l’americano DeAndre Yedlin. All’estero danno per concluso l’affare, ma bisogna battere la concorrenza del Genoa, che ha già presentato una offerta ufficiale di 2 milioni. Il giocatore in ogni caso arriverà a Roma solamente a partire da Luglio 2015, rimanendo ancora un anno a Seattle.

A CACCIA DI SOGNI A centrocampo è in arrivo il tanto ricercato Salih Uçan: ieri ha svolto le visite mediche, oggi firmerà il contratto: due anni in prestito con il diritto di riscatto. Non dovrebbe essere girato in prestito come si pensava, ma verrà a Roma per arricchire il pacchetto di centrocampo, che già comprende gente del calibro di De Rossi, Pjanic, Nainggolan, Strootman (le sue condizioni migliorano, forse in campo ad Ottobre) e Paredes. Il sogno per la Roma è Guillermo Cuadrado: la Fiorentina ha chiesto 50 milioni, e al momento ci sono anche il Bayern Monaco e il Barcellona interessate al giocatore. Nelle ultime ore era trapelato anche un possibile scambio con Florenzi. Per Adrien Rabiot si sono fatte sotto prepotentemente anche la Juventus e l’Inter. Il Paris Saint Germain non sembra intenzionato a cederlo ai Bianconeri per la vicenda Kingsley Coman, l’Inter avrebbe già un accordo con il Paris Saint Germain ma il giovane preferirebbe la Roma per lavorare con Rudi Garcia, francese come lui. Intanto è a Roma Alan Arario: il giovane argentino, in quanto extracomunitario, dovrebbe esser parcheggiato in un altro club italiano.

In attacco la Roma sembra aver abbandonato la pista Juan Iturbe: il Verona chiede 30 milioni e al momento sembrano in netto vantaggio la Juventus e l’Atletico Madrid. Per il centravanti si dovrà aspettare almeno agosto, per vedere come si muoveranno le altre squadre e se qualcuno resterà in esubero. C’è ancora tempo per costruire al meglio una squadra che l’anno prossimo vorrà essere competitiva su ogni fronte, italiano ed europeo.

SHARE