SHARE

rojoargentina

Marcos Rojo, terzino di piede sinistro che tanto bene sta facendo con la Seleccion in questo Mondiale, di proprietà dello Sporting Lisbona, sembra essere finito nelle mire del Napoli. Il disponibile terzino, che è stato compagno di squadra di Fernandez all’ Estudiantes direttamente dal Brasile in esclusiva per pianetanapoli.it ha rilasciato un’intervista in cui si appalesa tutto il suo orgoglio per essere accostato al Napoli. Dopo l’intervista in italiano potrete trovare anche domande e risposte in lingua originale.

Il Mundial, il tuo esordio, il gol contro la Nigeria che sensazioni ti porti?

“Giocare il Mondiale e pensare dove siamo arrivati ti dà sensazioni incredibili, siamo venuti in Brasile per giocare sette partite, l’obiettivo della settima gara ossia la finale è li ad un passo e dobbiamo ottenerla. Il gol? Una gioia enorme che mai potro’ dimenticare anche perché è servito per battere una squadra ostile e difficile come la Nigeria”

Tu conosci bene Federico Fernandez avete giocato assieme nell’ Estudiantes che opinione hai di lui come calciatore?

“Fede non solo è un grande calciatore ma anche un grande amico, e per fortuna ha potuto dimostrare di essere tale sia nel Napoli che con la Nazionale argentina”

Como laterale sinistro preferisci fare la fase di spinta o di difesa? Potresti giocare anche come laterale destro?

“In origine giocavo come secondo dei due centrali, come gioco anche in Portogallo, ma per esigenze come sto facendo in Nazionale posso giocare anche come terzino sinistro, non ho problemi di sorta. Essendo un mancino puro non potrei invece giocare come terzino destro”

Hai un contratto con lo Sporting Lisbona, in Italia si parla di un interesse del Napoli nei tuoi confronti, ti piacerebbe giocare un giorno assieme a Pipita e Fernandez?

” E’ un orgoglio che un club con il Napoli mi abbia posto come un obiettivo, ma nessuno ha parlato con me. Sto bene allo Sporting, ma di certo se dovesse arrivare un’offerta vantaggiosa e concreta, il club l’analizzerebbe e me lo comunicherebbe. Ma fino adesso c’è nulla”

Che significato ha per un argentino giocare nella squadra dove ha giocato Maradona?

” Fede e Pipa sempre mi raccontano cosa sia giocare a Napoli ed il tifo incredibile che supporta la squadra. Il Napoli è un importante club europeo e di grosse tradizioni in Argentina, ma come ti ho detto prima al momento non ho novità del presunto interesse del Napoli ai miei servizi”