SHARE

klosegermania

Miroslav Klose entra nella storia dei Mondiali. Con il gol realizzato, al 16esimo del primo tempo nella semifinale contro il Brasile, ha superato Ronaldo il Fenomeno con il quale condivideva il record di gol segnati ai Mondiali. Ora Klose è unico primatista ed è il terzo giocatore nella storia a segnare in quattro Mondiali.

Un sogno lungo una vita, come direbbe Marzullo, a cui noi non intendiamo soffiare il lavoro, quello dell’attaccante della Lazio, ex Werder e Bayern; iniziato in un magico giorno di giugno dell’anno del signore 2002 contro l’Arabia Saudita, rassegna quella che vide la selezione teutonica finire sul gradino mediano del podio, battuta proprio da quel Ronaldo, allora dotato di “mezzaluna”, capace di sfruttare al meglio una delle tante prese non impeccabili del mostro sacro tedesco Oliver Kahn. Tra quell’istante e il pareggio contro il Ghana (dove ha raggiunto Ronaldo) ci passano 12 anni conditi da gol, tanti, trasferimenti, infortuni, e chi più ne ha più ne metta.

L’attaccante della Lazio è già detentore del primato per numero di gol nella nazionale tedesca, titolo questo strappato ad un altro mito come Gerd Müller ed è primatista nel numero di presenze.

La classifica dei migliori marcatori di tutti i tempi ai Mondiali

Miroslav Klose – Germania
16 gol segnati nei Mondiali 2002, 2006, 2010 e 2014

Ronaldo – Brasile
15 gol segnati nei Mondiali 1998, 2002 e 2006

Gerd Mueller – Germania Ovest
14 gol segnati nei Mondiali 1970 e 1974

Just Fontaine – Francia
13 gol segnati nei Mondiali 1958

Pelè – Brasile
12 gol segnati nei Mondiali 1958, 1962, 1966 e 1970

Sandor Kocsis – Ungheria
11 gol segnati nei Mondiali 1954

Juergen Klinsmann – Germania
11 gol segnati nei Mondiali 1990, 1994 e 1998

Gary Lineker – Inghilterra
10 gol segnati nei Mondiali 1986 e 1990

Teofilo Cubillas – Perù
10 gol segnati nei Mondiali 1970, 1978 e 1982

Gabriel Batistuta – Argentina
10 gol segnati nei Mondiali 1994, 1998 e 2002

Helmut Rahn – Germania
10 gol segnati nei Mondiali 1954 e 1958

Grzegorz Lato – Polonia
10 gol segnati nei Mondiali 1974, 1978 e 1982

Paolo Rossi – Italia
9 gol segnati nei Mondiali 1978 e 1982

Jairzinho – Brasile
9 gol segnati nei Mondiali 1970 e 1974

Vavà – Brasile
9 gol segnati nei Mondiali 1958 e 1962

Karl-Heinz Rummenigge – Germania Ovest
9 gol segnati nei Mondiali 1978, 1982 e 1986

Uwe Seeler – Germania Ovest
9 gol segnati nei Mondiali 1958, 1962, 1966 e 1970

Eusebio – Portogallo
9 gol segnati nei Mondiali 1966

Roberto Baggio – Italia
9 gol segnati nei Modiali 1990, 1994 e 1998

Christian Vieri – Italia
9 gol segnati nei Mondiali 1998 e 2002