SHARE

ausilio

Il dirigente dell’Inter, Piero Ausilio, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni:
Ranocchia e il capitano
“L’Inter vuole un bel progetto, ci sarà sicuramente modo di parlarsi”.

M’Vila intanto oggi ha scattato le prime foto con la maglia nerazzurra…
” Sì, ho visto le foto. Magari bisognava pazientare un po’, ma lui voleva fortemente l’Inter. L’ansia e la preoccupazione di non farcela è stata talmente alta, che oggi dopo aver firmato il contratto non vedeva l’ora di raccontare la felicità del suo stato d’animo. Io come dirigente non posso ufficializzare nulla, ho esperienza e so bisogna aspettare. Noi e il ragazzo abbiamo fatto tutto, ora il Rubin dovrà formalizzare quanto dichiarato verbalmente”.

L’Inter ha fatto un’offerta anche per Medel?
“Stiamo cercando un calciatore diverso, stiamo cercando un calciatore con cattiveria agonistica. Medel ha queste caratteristiche così come altri calciatori, vedremo”.

Piace anche il profilo di Pereyra?
“Dobbiamo fare qualcosa in uscita… Un centrocampista arriverà, vedremo di cosa si parlerà dei prossimi giorni ma prima pensiamo al mercato in uscita altrimenti diventiamo tanti”.

Che fase è questa del calcio italiano dal punto di vista del mercato?
“Bisogna stare attenti agli equilibri, confermando la rosa e guardando anche ai bilanci”.

Jovetic interessa…
“Sì, c’è stato tempo fa un contatto col Manchester City per Jovetic. Ma loro lo hanno dichiarato incedibile, e noi ne abbiamo preso atto”.