SHARE

Rami

Dopo settimane di attesa è arrivata l’attesa svolta positiva nell’affare Rami-Milan-Valencia; nella tarda serata di ieri infatti il club spagnolo nella persona del direttore sportivo Ayala ha accettato l’offerta dei rossoneri per il centrale franco algerino. Al Valencia andranno 4,25 milioni di euro, e Adil Rami già da oggi potrà allenarsi a Milanello con il resto della squadra, agli ordini del neo mister Inzaghi, sentendosi finalmente 100% rossonero. Ai fini della buona riuscita dell’operazione decisiva è stata la volontà del giocatore  che ha effettuato un sacrificio economico di tasca propria pur di colmare la distanza tra i due club, circa 500 mila euro.