SHARE

rp_calvariogomez.jpg

Mario Gomez letteralmente scatenato ed euforico dopo la vittoria del quarto Mondiale da parte della Germania contro l’Argentina. La quarta stella è un traguardo importante per una selezione che attraverso il calcio ha affrontato numerosi cambi generazionali che ne hanno cambiato anche la storia nazionale. Per l’attaccante tedesco della Fiorentina il successo della sua nazionale ha un retrogusto amaro che non può non “odorare” di rammarico, quella tristezza tipica di chi, dopo aver vissuto una stagione grigissima, condita da infortuni sistemici e sfortunati, si è visto sfilare anche la vetrina brasiliana, in tal senso la vittoria finale non può non sembrare uno scherzo, crudele, del destino.

MARIO GOMEZ SU FACEBOOK Ecco le parole di Mario Gomez sul proprio pagina ufficiale di Facebook “Wooooooow!! Incredibile! Ero sicuro che stavolta avremmo vinto. Complimenti! Di cuore! Ma adesso mi fa male ancora di più aver perso tutto questo… Ma comunque… veramente orgoglioso di voi ragazzi!. Già nei giorni scorsi lo stesso Gomez aveva ribadito la sua idea di come la Germania avrebbe potuto conquistare la Coppa del Mondo, allora in molti sorrisero davanti all’esclamazione del “panzer” tedesco/viola, oggi gli stessi devono ricredersi, e con buona pace di molti “gufi” anche l’Italia è stata eguagliata per quanto riguarda il numero di titoli mondiali.

 

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)