SHARE

morata

Trovato come previsto l’accordo con il francese ormai ex Manchester United Patrice Evra, a cui andranno 3,5 mln per due anni, in questo inizio di settimana la Juve è pronta a chiudere altre due operazioni in entrata. Per quanto riguarda Iturbe la Juve non intende più posticipare l’accordo col Verona, per evitare eventuali affondi di importanti società estere (Atletico Madrid in primis). E’ possibile infatti che il summit tra gli agenti dell’argentino e gli uomini mercato bianconeri, originariamente fissato per martedì a Roma, venga anticipato. Ovviamente anche la società gialloblu verrà coinvolta nell’incontro;  25 milioni più bonus verranno sborsati dalla Juventus, con sullo sfondo Quagliarella con il Torino che, però, resta in vantaggio. Nelle prossime ore poi dovrebbe arrivare il via libera per Alvaro Morata: 18 milioni più bonus al Real, clausola da circa 35 milioni per l’eventuale possibilità degli spagnoli di riacquistare il cartellino. Trovati i definitivi accordi, Morata potrà raggiungere l’Italia per le visite e le formalità di rito, prevedibilmente martedì.