SHARE

uefaregole La UEFA si fa sentire e batte un colpo sulle proprie norme disciplinari riguardo i giocatori che un cartellino giallo avranno le loro sanzioni annullate a seguito delle fasi quarti di finale della UEFA Champions League e UEFA Europa League. In un comunicato pubblicato sul sito ufficiale della UEFA, si può leggere “A seguito di una raccomandazione del Comitato UEFA Club Competizioni – al fine di attuare nelle competizioni UEFA per club una norma che è già in vigore nel Campionato Europeo UEFA – l’Emergency Panel ha deciso che , in quanto questa stagione, tutti i cartellini gialli dall’inizio della fase a gironi scadranno, ovvero saranno cancellati, al termine dei quarti di finale. Le sanzioni dei cartellini non saranno quindi riportati alle semifinali.”

UEFA E IL PERCHE’ L’anno scorso, il centrocampista del Real Madrid Xabi Alonso è stato costretto a saltare la finale di Champions League dopo aver ricevuto il terzo cartellino giallo nella semifinale contro il Bayern Monaco, stessa cosa successe alla stella del Manchester United Roy Keane, o alla leggenda Paul Scholes, entrambi avevano vissuto lo stesso scenario quando hanno dovuto sedersi a guardare la finale di Champions League 1999. Piccola nota ultima proprio sul centrocampista dei Blancos, Xabi Alonso a fronte di questo provvedimento non sarà comunque disponibile per quanto riguarda la finale di Supercoppa Europea in programma ad agosto nel derby spagnolo tra Real Madrid e Sevilla.

 

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)

SHARE