SHARE

p18t4h4a101srledu1lmv16noq24

Lo scorso 12 luglio il Crotone aveva ufficializzato sul proprio sito internet l’arrivo di Alieu Darbo, esterno offensivo classe 1992 preso dal Bayern Monaco. Si era parlato di un triennale, le foto di rito erano state fatte, non sembravano esserci complicazioni. Questo il comunicato del club pitagorico : “Bel colpo messo a segno dal Football Club Crotone che si assicura le prestazioni del giovane Alieu Darbo. Il giocatore svedese è nato l’8 marzo 1992, è un esterno offensivo, e nelle ultime due stagioni ha vestito le maglie della Dinamo Zagabria e del Tenerife. Darbo ha siglato poco fa, nella sede del Football Club Crotone, alla presenza dell’ad Gianni Vrenna, un contratto triennale con la società rossoblu. L’operazione è stata chiusa in sinergia con uno dei più grandi club mondiali, il Bayern Monaco, che crede nel ragazzo e visto l’ottimo lavoro del Crotone con i giovani, ha segnalato il ragazzo alla società calabrese”.

Oggi però  è apparso sul sito di una squadra di Serie B svedese, il  Landskrona Bols, la notizia dell’acquisto del giocatore nato ad Angered, in Svezia, l’8 marzo del 1992 da genitori del Gambia .

Il Crotone non l ha presa bene, le cause di questo “scippo” si potrebbero ritrovare nei problemi che la dirigenza ha avuto con l’entourage del giocatore.

SHARE