SHARE

pozzo-stramaccioni

Prima amichevole internazionale per l’Udinese di Andrea Stramaccioni: la squadra allenata dall’allenatore ex Inter ha impattato contro il St. Pauli in una partita finita a reti bianche.

L’allenatore romano ha iniziato il match con Zielinski dietro la coppia Muriel-Thereau, dimostratasi poco efficace contro la difesa schierata dei tedeschi. Meglio i friulani nella seconda frazione con l’inserimento di Bruno Fernandes e Nico Lopez, ma non è bastato per avere la meglio sugli avversari.

Prima uscita a vuoto dunque per la coppia Stamaccioni-Stankovic: c’è ancora molto da limare e mancava l’inossidabile capitan Di Natale, oltre ad aver risentito come ovvio della preparazione pesante degli scorsi giorni.

UDINESE (3-4-1-2): Brkic (22’st Meret), Heurtaux (1’st Belmonte), Danilo, Domizzi; Widmer (24’st Faraoni), Pinzi (19’st Riera), Allan (19’st Jadson), Gabriel Silva (37’st Jaadi); Zielinski (1’st Bruno Fernandes); Muriel (30’st Zapata), Thereau (22’st Lopez). A disposizione: Bubnjic, Wague. Allenatore: Stramaccioni.

ST.PAULI (4-4-2): Tschauner, Schachten, Socbiech, Gonther, Buballa, Gurlitz (30’st Nehrig), Kalla (19’st Trybull), Buchtmann, Bahn (35’st Rosin). Thy (19’st Daube), Nothe. A disposizione: Brodersen, Ziereis, Kringe, Thoranot, Rosin, Kurt, Choi. Allenatore: Vranec.

SHARE