SHARE

UD Almeria v Real Madrid CF - La Liga

Parlava da giocatore bianconero da giorni, ma ora Alvaro Morata potrà farlo davvero. E’ infatti arrivata l’ufficialità del trasferimento del talentino spagnolo dal Real Madrid alla Juventus. L’ex centravanti delle Merengues, quindi, potrà aggregarsi da subito al gruppo in ritiro a Vinovo e andare a rinfoltire l’attacco di Massimiliano Allegri.

I DETTAGLI– Al Real Madrid andranno 20 milioni di euro, di cui diciotto dovrebbero essere fissi mentre due dovrebbero essere bonus sul rendimento di Morata. L’attaccante ha firmato un quadriennale e guadagnerà 2,2 milioni di euro annui.

Ecco la nota del club: “La Juventus comunica di aver raggiunto l’accordo con il Real Madrid per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alvaro Borja Morata Martin a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni pagabili in tre esercizi.
L’accordo prevede, inoltre, un diritto di opzione per il Real Madrid, esercitabile o al termine della stagione 2015/16 o al termine della stagione 2016/17, per il riacquisto a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alvaro Morata a predeterminati valori, fino ad un massimo di € 30 milioni, in funzione del numero di partite che il calciatore avrà disputato con la Juventus nella stagione di esercizio del diritto”.

SHARE