SHARE

antonio_percassi_1

Durante la presentazione della squadra, avvenuta in mattinata all’Atleti Azzurri d’Italia, il Presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha parlato di svariati argomenti, spaziando tra mercato ed obiettivi stagionali.

Percassi esordisce riguardo la splendida cornice di pubblico che ha accolto i beniamini bergamaschi allo stadio, chiarendo poi le aspettative per la prossima stagione: “Fa molto piacere avere tutta questa gente allo stadio per la presentazione, siamo più del solito. Il nostro obiettivo resta la salvezza che ogni anno si fa sempre più difficile da raggiungere. I tifosi saranno ancora il dodicesimo uomo in campo e noi vogliamo lo stadio pieno. C’è la volontà di rifarlo e presto ci incontreremo con il Comune per parlare della questione”.

Si passa poi a discorrere di mercato. Percassi chiude definitivamente le porte ad una suggestione di mercato nata negli scorsi giorni nell’ambiente atalantino: “Il mercato è ancora aperto sia in entrata sia in uscita e non è escluso che si faccia qualcosa. Giovinco è un sogno irrealizzabile, mentre proveremo a parlare con Yepes per trattenerlo. Abbiamo poi giovani interessanti da valorizzare”.

Chiusura sul presunto interesse per Giovanni Sartori, ex membro dirigenziale del Chievo Verona che tanto bene ha fatto in questi anni: Sartori? Stiamo pensando a un responsabile del settore tecnico con conoscenze a livello internazionale e ci sono due o tre nomi in ballo: Sartori è uno di questi“.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE