SHARE

nardella

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha parlato ieri da Moena a margine dell’amichevole che la Fiorentina ha giocato contro la compagine greca del Kalloni, nella quale i viola hanno vinto con un rotondo 3-0 grazie alle reti di Ilicic, Bernardeschi e Mario Gomez. Ben seimila spettatori hanno invaso l’impianto di gioco locale. Nardella ha dichiarato: “C’è un clima magnifico intorno alla squadra, ho sentito Andrea Della Valle ed era assolutamente entusiasta”.

LO STADIO SI FARA’ – Nardella parla del progetto relativo al nuovo stadio: “L’opportunità c’è ed è concreta, ne va della credibilità di tutti, mia in testa. I tempi ora non sono definibili ma dipenderanno dalla complessità dell’opera, però con la norma che io stesso ho contribuito a fare approvare quando ancora ero deputato il percorso appare più chiaro”.

COME SEI BORJA – Il primo cittadino del capoluogo toscano assicura: “Il progetto esecutivo presentato pochi giorni fa su carta diverrà realtà Ciò che chiede la Fiorentina è molto complesso e va analizzato a dovere ma i periti comunali e gli assessori stanno già lavorando sullo studio di fattibilità arrivato nei nostri uffici la scorsa settimana. Con lo stesso Andrea Della Valle è in programma un incontro per parlarne. Il nuovo stadio alla fine vale come sei Borja Valero per me”.

SHARE