SHARE

1996729_w2

Giallo in casa Shakhtar Donetsk: sei giocatori non sono rientrati in Ucraina dopo l’amichevole giocata contro il Lione ad Annecy. Cinque dei sei nomi sono stati rivelati: parliamo dei brasiliani Alex Teixeira, Fred, Dentinho, Douglas Costa e Facundo Ferreyra.

Probabile che i calciatori si siano rifiutati di rientrare a Donetsk, eletta capitale dai ribelli filo-russi. È proprio nel sudest ucraino che infatti é stato atterrato l’aereo di linea MH17 della Malaysia Airlines: situazione molto complicata, e non certo per le 4 reti subite contro i francesi.

SHARE