SHARE

montella

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa a conclusione del ritiro di Moena:

“Al momento ci sono 4-5 squadre superiori alla nostra, ma noi fare il meglio per competere con loro. La volontà di provarci c’è. Rossi sta portando avanti un percorso di recupero e voglio averlo pronto per fine agosto e non prima. In Sud America avrà comunque il suo spazio. Sono felice della permanenza di Pizarro e di poter lavorare con lui anche nella prossima stagione. Camporese? L’ho trovato molto migliorato. Abbiamo però tanti centrali e dobbiamo capire se è meglio farlo crescere qui o altrove. Brillante è pronto fisicamente e lo reputo una bella sorpresa, Octavio è un po’ indietro invece. Se ho sentito Cuadrado? Non sono cose che si possono dire…

VOGLIA DI VINCERE – “Vedo una Fiorentina molto più motivata e attenta rispetto all’anno scorso, il bilancio di questi 10 giorni di ritiro è estremamente positivo. Per quanto mi riguarda riparto con il solito entusiasmo, è presto per definire i nostri obiettivi, ma la voglia di vincere, a partire da me, è sempre tanta, cercheremo di confermarci se non di fare anche meglio rispetto al passato, per riuscirci dovremo dare tutti ancora qualcosa di più”

CONTE – “Sono rimasto sorpreso, come tanti, ma sono situazioni interne. Non conosco le motivazioni, sicuramente Conte le avra’ avute per fare una scelta del genere. Allegri è una persona molto equilibrata, molto razionale, che saprà fronteggiare una situazione che inizialmente non sarà facile. I bianconeri ha una squadra forte e sono sicuro che la Juve resterà altamente competitiva”.

SHARE