SHARE

vidal

Voci di tutti i tipi si rincorrono da una settimana a questa parte, da quando Antonio Conte ha lasciato la Juventus, relative al futuro di Arturo Vidal. L’ultima in ordine di tempo e ripresa da tutti i quotidiani riguarda l’indiscrezione secondo cui il centrocampista cileno avrebbe contattato un’agenzia immobiliare con l’obiettivo di trovare un acquirente per la sua abitazione a Moncalieri. Sullo sfondo le parole di Marotta e Nedved che a più riprese assicurano che il centrocampista rimarrà alla Juventus, a meno che la volontà del giocatore non lo porti a cedere alle sirene inglese. E’ sicuro però che il Manchester United non è intenzionato a forzare, anche se l’offerta di 50 milioni è pronta sul tavolo di Van Gaal ad essere spedita in direzione Corso Galileo Ferraris. Finito il mondiale i contatti con chi assiste Vidal sono stati intensi, e hanno partorito un’intesa di massima fissata intorno ai 10 milioni a stagione garantiti dallo United per il giocatore. Da Manchester aspettano solo che il cileno esca allo scoperto con la Juventus, esternando una volontà di lasciare Torino che potrebbe facilitare l’operazione, e a quel punto il popolo bianconero dovrebbe arrendersi a veder partire uno dei protagonisti più amati degli ultimi tre anni.

 

SHARE