SHARE

brahimi

Il Porto ha chiuso un’altra interessante operazione di mercato: tra le fila del club portoghese arriva anche Yacine Brahimi, eclettico calciatore algerino visto all’opera durante il Mondiale 2014.

Secondo quanto spiega La Gazzetta Dello Sport il centrocampista offensivo, assoluto protagonista della buona fase finale dell’Algeria, è stato prelevato dal Granada per 6,5 milioni di euro. Inoltre, il Porto ha inserito nel contratto quinquennale di Brahimi una clausola rescissoria altissima pari a 50 milioni di euro. E’ proprio vero: un bel Mondiale può cambiare la storia (e il prezzo!) di ogni giocatore (James Rodriguez docet).

Brahimi ha già rilasciato le prime dichiarazioni come calciatore del Porto: “Ho scelto il Porto perché è un grande club, una grande squadra, che gioca sempre per vincere titoli. Per me è il club ideale”.

SHARE