SHARE

C_29_fotogallery_1005818__ImageGallery__imageGalleryItem_7_image

Questa sera alle 20 americane (le 2 di notte in Italia), il Milan farà il suo esordio nella Guinness International Champions Cup 2014 contro l’Olympiacos. Ecco la formazione rossonera che scenderà in campo dal primo minuto a Toronto: (4-3-3) Abbiati; Zaccardo, Rami, Bonera, Albertazzi; Poli, Cristante, Saponara; Niang, Pazzini, El Shaarawy.

Lo scorso anno il Milan prese parte alla prima edizione della manifestazione, chiudendo al terzo posto con un bilancio di 2 vittorie ed una sconfitta. Il Torneo se lo aggiudicò il Real Madrid che in finale ebbe la meglio sul Chelsea.Le vittorie arrivarono all’esordio contro il Valencia (2-1) e nella finalina di consolazione contro i Los Angeles Galaxy (2-0), mentre la sconfitta maturò contro Mourinho (2-0).

Intanto nella giornata di ieri, è stata presentata la seconda maglia ufficiale per la stagione 2014-2015. Tutti i giocatori convocati per la tournée negli USA hanno partecipato a questo evento, che si è svolto all’Adidas Store di New York, dove ad attendere i rossoneri c’erano circa 200 tifosi: tra i più acclamati sono stati Balotelli, Inzaghi, El Shaarawy e Honda, quest’ultimo preso d’assalto dai tanti giapponesi presenti. Dopo New York è iniziata la seconda tappa del Milan nella trasferta in Nord America. Ad ospitare la squadra sarà ora la città canadese di Toronto dove i rossoneri alloggeranno al Westin Harbour Castle, fino alla sfida contro l’Olympiacos, in programma al BMO Field di Toronto.

SHARE