SHARE

rp_aguirre.jpg

La notizia era nell’aria già da un po’, ora è ufficiale: Javier Aguirre è il nuovo ct del Giappone. La Federcalcio nipponica (Jfa) ha ufficializzato l’ingaggio del tecnico messicano, 55 anni, che prende il posto di Alberto Zaccheroni, dimessosi al termine dei Mondiali brasiliani conclusi con l’eliminazione dei Blue Samurai alla fase a gironi.

Tecnico noto nel panorama internazionale, Aguirre, che ha già allenato il Messico ai Mondiali del 2002 e del 2010, arriverà in Giappone attorno alla metà di agosto e debutterà il 5 settembre nell’amichevole di Sapporo contro l’Uruguay.

Il messicano è il settimo tecnico straniero a guidare il Giappone dopo Zaccheroni, i brasiliani Zico e Falcao, l’olandese Hans Ooft, il bosniaco Ivica Osim e il francese Philippe Troussier.

SHARE