SHARE

Lampard nyc

Ora è finalmente ufficiale: Frank Lampard ha lasciato il Chelsea accasandosi al New York City FC, squadra militante nella Major League Soccer statunitense.

Lampard, vice capitano dell’Inghilterra, dice così addio al suo storico club dopo ben 13 stagioni da trascinatore assoluto: 648 le presenze in casacca Blues, condite da ben 211 reti. L’ufficialità dell’operazione è avvenuta tramite tweet ufficiale del club americano.

Ecco tutte le dichiarazioni di Lampard a proposito della sua nuova vita calcistica: Volevo sfidare me stesso con questa nuova avventura. Voglio essere un leader dentro e fuori dal campo. Sono arrivato in una grande città e voglio far vedere che posso giocare ancora un ottimo calcio ed avere grande personalità nello spogliatoio. Quando ero in Inghilterra ho guardato molto spesso partite del campionato americano. Questa è una grande opportunità per me, oltre che una grande sfida. Le temperature? Non mi preoccupa nulla. Ho giocato già in condizioni di caldo e umidità probanti. Posso già dire ai tifosi del New York City che darò tutto me stesso in campo. Vogliamo regalare ai nostri tifosi una squadra che possa renderli fieri. Il Chelsea? Avrà sempre un posto nel mio cuore. Auguro il meglio alla squadra e ai tifosi. Non vedo l’ora di giocare allo Yankee Stadium: ci avevo già giocato in un’amichevole internazionale tempo fa e mi aveva stupito la qualità dell’impianto. Questo trasferimento non è stato un rischio, anzi, come dicevo prima è una sfida. E farò di tutto per restare sul pezzo. Combatterò con tutto me stesso per rendere tutta New York fiera di questo team“.

<blockquote class=”twitter-tweet” lang=”it”><p>Frank Lampard: Live from Brooklyn. <a href=”https://twitter.com/hashtag/LampardtoNYCFC?src=hash“>#LampardtoNYCFC</a> <a href=”http://t.co/Q3pfBejv4q“>pic.twitter.com/Q3pfBejv4q</a></p>&mdash; New York City FC (@NYCFC) <a href=”https://twitter.com/NYCFC/statuses/492323383968034816“>24 Luglio 2014</a></blockquote> <script async src=”//platform.twitter.com/widgets.js” charset=”utf-8″></script>

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE