SHARE

Osvaldo 2

Giungono conferme sul fatto che Osvaldo abbia detto sì alla proposta dell’Inter, e che in un modo o nell’altro la società nerazzurra cercherà di liberarlo con il minor esborso possibile dal Southampto. Ausilio è intenzionato a convincere la società inglese attraverso la proposta di un prestito oneroso con diritto di riscatto garantito. Anche il tecnico Walter Mazzarri ha dato il suo placet definitivo all’operazione, da sempre infatti il tecnico livornese è grande estimatore dell’attaccante che avrebbe voluto con se anche al Napoli. Il tutto potrebbe mutare solamente se una cessione illustre, Guarin o magari Icardi, dovesse portare nelle casse dell’Inter nuove risorse da spendere sul mercato per un obiettivo più esoso dal punto di vista economico. E in questo senso piace molto Bacca del Siviglia, per il quale però il club andaluso non chiede meno di 18 milioni di euro. Su Pablo Osvaldo però vanno registrate le avances dell’Olympiacos che ha fatto una buona offerta al giocatore e un interesse della Fiorentina. In questo caso molto dipenderà dalla volontà dell’attaccante italoargentino e, a parità di condizioni, l’Inter rimane favorita.

Rimane invece costante l’interesse del Monaco per Mauro Icardi. L’attaccante argentino piace tantissimo al club del Principato, che continua il pressing nei confronti dell’Inter. Ausilio e Thohir però lo considerano incedibile. e non ascolteranno offerte inferiori ai 35 milioni di euro. Un muro quindi quello eretto dall’Inter, che però potrebbe essere scavalcato dal club monegasco vista la grande somma incassata per la vendita di James Rodriguez.

SHARE