SHARE

cuadradocolombia

Juan Guillermo Cuadrado e il calciomercato, la parabola perfetta di una magnifica estate colombiana/italiana/fiorentina/catalana e chi più ne ha più ne metta. Se è vero infatti che ad inizio giugno in tanti davano per scontato il passaggio del laterale dalla Fiorentina di Vincenzo Montella ad una big del calcio mondiale, adesso non si può dire lo stesso, anzi dalla Spagna rimbalzano voci contrastanti rispetto ai “titoloni” di qualche settimana fa, che presagivano, appunto, l’imminente cambio di maglia del colombiano.

CUADRADO RESTA UN ANNO Il quotidiano Sport e Radio Cadena Ser sono sicuri, le strade di Cuadrado e del Barcellona sono divise soltanto da “365 giorni”, ovvero il tempo rimanente al colombiano in maglia gigliata. La Fiorentina avrebbe fatto “muro” a quasi tutte le richieste, presentando controproposte altissime difficilmente accontentabili (si parla di 50 mln di €), rispettando quindi il diktat societario di mantenere l’esterno che tanto bene ha figurato al Mondiale, accontentando così il bilancio societario che potrà registrare, nel prossimo futuro, la plusvalenza, con tanto di ammortamenti, necessaria a cambiare il volto in maniera definitiva alla viola, magari riuscendo nell’impresa di quel salto di qualità tanto agognato dagli stessi Della Valle dopo un decennio di ciclo viola.

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)

 

 

SHARE