SHARE

luiz-adriano

Dopo il caso scoppiato in casa Shakhtar, una settimana fa dopo un’amichevole disputata contro il Lione, che ha visto protagonisti 5 calciatori della società ucraina non voler più far ritorno a Donetsk, a causa dei tumulti causati dalla delicata situazione politica del Paese, oggi è uscito allo scoperto l’attaccante brasiliano Luiz Adriano, il quale a differenza dei suoi connazionali fuggiti, va decisamente controcorrente, ammettendo di voler ottenere, al termine delle ostilità, la cittadinanza ucraina.

DIVENTARE UCRAINO – Ecco l’ammissione del bomber brasiliano: “E’ vero ho intenzione di prendere la cittadinanza ucraina, anche se una decisione finale la prenderò solo quando la situazione in Ucraina sarà tornata alla normalità. – spiega Adriano alla stampa ucrainaSarei molto felice di ricevere il passaporto ucraino”.

SHARE