SHARE

tevez

Una clamorosa notizia proveniente dall’Argentina scuote la calma di Vinovo. Il padre di Carlos Tevez, Juan Alberto Cabral, sarebbe stato sequestrato questa mattina da tre uomini armati nella cittadina di Moron mentre si trovava all’interno della propria automobile.

ANSIA TEVEZ– Secondo The Nation, l’uomo sarebbe stato rilasciato dopo poche ore a fronte di un sostanzioso riscatto economico. Le voci però sono discordanti visto che molti media argentini sostengono che il padre di Tevez sia tuttora in mano ai propri sequestratori. Carlos Tevez è stato immediatamente informato dell’accaduto e in questi minuti starebbe lasciando Vinovo, dove la Juventus è in ritiro, per volare in Argentina dalla sua famiglia.

SHARE