SHARE

totti

La Roma batte 1-0 il Real Madrid nella sua seconda partita di Guinness International Cup 2014. A Dallas finisce 1-0 per i giallorossi, nell’occasione in bianco con banda bicolore obliqua sul petto. Decide il bel gol di Totti al 58′, con il capitano della formazione allenata da Rudi Garcia bravo a bucare la porta degli spagnoli grazie ad un perfetto inserimento coronato da una conclusione al volo di prima intenzione. L’incontro si è caratterizzato anche per la pacifica invasione di campo di numerosi giovani oltre che per il meno piacevole episodio che nel prepartita ha visto protagonisti Seydou Keita ed il portoghese Pepe. Memore di alcune vecchie ruggini, il centrocampista maliano della Roma si è rifiutato di stringere la mano al difensore del Real durante i saluti di rito, successivamente gli ha lanciato contro una bottiglietta.

GARCIA CONTENTO – Dopo Roma-Real Madrid il tecnico giallorosso Rudi Garcia ha commentato in sala stampa: “Sono soddisfatto di quanto visto oggi, abbiamo sofferto nel primo tempo ma ci sta. Il Real giocherà la Supercoppa Europea il 12 agosto e ha una rosa stellare, è una buona cosa che siamo riusciti a vincere pur sapendo soffrire, senza dimenticare che in fase offensiva abbiamo fatto ottime cose, e non solo. Lite Keita-Pepe? Il portoghese non si è comportato da campione. Quest’anno il campionato ha la priorità. Ancelotti? C’è stima tra di noi, mi piace molto il suo modo di fare dentro e fuori dal campo. Iturbe? Si sta dando da fare, piano piano crescerà e diventerà sempre più importante per noi”.

ROMA-REAL MADRID 1-0 TABELLINO

REAL MADRID: Casillas (46′ Diego Lopez); Carvajal, Pepe (46′ Nacho), Sergio Ramos (65′ D. Llorente), Fabio Coentrao (46′ Arbeloa); Illaramendi, Xabi Alonso (65′ Medran); Lucas (46′ De Tomas), Modric (73′ Mascarell), Bale (73′ Sobrino); Isco.
A disp.: Jesus, Pacheco, Derik, M. Llorente.
All. Ancelotti.

ROMA: Skorupski; Florenzi (77′ Somma), Benatia, Castan, Cole; Nainggolan (78′ Ucan), Keita (86′ Paredes), Pjanic (65′ De Rossi); Iturbe (78′ Sanabria), Totti (71′ Borriello), Ljajic.
A disp.: Lobont, Svedkauskas, Romagnoli, Calabresi, Capradossi, Emanuelson, Balasa, Golubovic, Pettinari, Destro.
All. Garcia.

Arbitro: Fischer (USA)

Reti: 58′ Totti

Note: recupero 2′ pt, 5′ st.

SHARE