SHARE

modric

Ogni calciatore ha i suoi idoli, i suoi modelli cui si ispira o si è ispirato da bambino. Non a caso di solito tra l’ispiratore e l’ispirato c’è sempre una notevole differenza di età. Ebbene la storia si è ripetuta, questa volta con protagonisti il fuoriclasse croato del Real Madrid, Luka Modric e il capitano della Roma, Francesco Totti.

LO SCAMBIO– I due si sono affrontati qualche notte fa (per chi è in Italia) in amichevole negli Stati Uniti, dove la Roma si è imposta sui campioni d’Europa proprio con un gran gol del capitano giallorosso. Gesto tecnico che, nonostante la momentanea rivalità, deve aver apprezzato parecchio anche il regista del Real Madrid che, a fine partita, ha scambiato la propria camiseta (fucsia per l’occasione) con quella di Totti. Qualche ora dopo, felice come un bambino che incontra il suo mito, ha postato su Instagram il prezioso cimelio commentando: “La maglietta più preziosa che ho scambiato con qualsiasi giocatore, il mio idolo”.

SHARE