SHARE

immobile presentazione

Nel giorno in cui il Torino affronta la partita di andata del preliminare di Europa League, Ciro Immobile si presenta alla stampa tedesca ed ai tifosi del Borussia Dortmund. Ecco le sue parole in conferenza stampa:

Nuova avventura- ” Sono contento, i ragazzi sono bravi e darò il massimo per quello che per me è tra i club più importanti al mondo.”

Italia vs Germania- “Gli allenamenti in Germania sono molto duri, dobbiamo prepararci ad una stagione lunga. In Italia si cura di più la tattica.”

Il post Lewandowski- “L’eredità di Lewandowski non mi pesa, lui ha fatto tanti gol ed io non so se ne farò di più. In ogni caso lui è il passato ed io sono il presente.”

Juventus e Champions- “La Juventus ha fatto le sue scelte e io le ho accettate, ma io volevo fortemente venire qui. La Champions mi incuriosisce, non vedo l’ora di giocarla.”

Lezioni di tedesco- “Wie gehts? Tor schiessen. Per fortuna Sebastian Kehl mi sta aiutando a imparare nuove parole”

Rapporto con l’allenatore- “Klopp mi ha detto che per studiarmi ha visto più di 70 partite, più di quante ne ha viste mio padre! Ci teneva molto ad avermi e questo mi rende orgoglioso.”

Bundesliga- “Per il campionato la favorita è il Bayern, ma noi vogliamo sorprendere e fare tanta strada in Europa”

Consigli- “Ho un ottimo rapporto con Luca Toni. Mi è stato molto di aiuto, è stato capocannoniere della Bundes e ha segnato tanto ovunque, i suoi consigli sono stati molto preziosi.”

Amore BVB- “Seguo il Borussia Dortmund da quando avevo 7 anni e vinse la Champions contro la Juventus. Mi sono appassionato perchè so che ha una tifoseria molto calda.”

 

 

SHARE