SHARE

 

cavani3

Dopo solo un anno dal suo arrivo a Parigi, l’avventura dell’ex bomber del Napoli Edinson Cavani all’ombra della Torre Eiffel potrebbe essere già terminata. L’attaccante uruguayano sembra aver più volte manifestato un’insofferenza dovuta alla difficile convivenza nel reparto d’attacco con Zlatan Ibrahimovic, che ha spesso costretto il ‘Matador’ ad agire sull’esterno lasciando così più spazio al gigante di Malmoe. Da Pechino, dove sabato il PSG sarà impegnato in supercoppa di Francia contro il Guingamp, arrivano buone notizie sulla permanenza dell’uruguayano che prova a rassicurare i tifosi: “Sto bene a Parigi. Ho un contratto da onorare. Sono calmo, preferisco stare qui. Qui mi sento bene. Però so che non dipende soltanto dal giocatore ma anche dal club”.

ANCORA PSG – Stando alle parole del ‘Matador’, la sua partenza non sembra più così scontata, anche perché l’uruguayano, come riportato dalla ‘Gazzetta delo Sport’, avrebbe ottenuto delle rassicurazioni da parte del tecnico Laurent Blanc sul suo impiego in campo, che potrebbe essere sulla stessa linea di quello di Ibrahimovic in un possibile 4-3-1-2. Cavani quindi potrebbe rimanere a Parigi con buona pace di Louis Van Gaal che avrebbe fatto di tutto per averlo a Manchester.

SHARE