SHARE

clasie

Scintille in Olanda, dopo la sconfitta del Feyenoord da parte dei turchi del Besiktas la società di Rotterdam se la deve vedere con i malumori interni alla squadra, in particolare di Jordy Clasie che, a parere dei media locali, avrebbe ripreso più volte il suo compagno di squadra Joris Mathijsen, colpevole in entrambi i gol del Besiktas di aver perso palla, tanto poi da esclamare, a fine partita “Sono qui da quattro anni e dopo la Coppa del Mondo in Brasile voglio di più. Voglio giocare ad un livello più alto”.

FEYENOORD E CLASIE La società di Rotterdam ha sempre fatto muro davanti alle richieste di molte squadre europee volenterose di accaparrarsi il gioiello olandese, i biancorossi però, consci del valore del giocatore, hanno sempre risposto picche. Alla luce delle tante cessioni di questa finestra di mercato, con conseguente ridimensionamento della rosa, non è detto però che non sia il giocatore a chiedere la cessione, cosa questa dimostrata anche delle parole rilasciate. Sulle sue tracce alcuni big club inglesi e qualche compagine di casa nostra come Milan e Fiorentina.

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)