SHARE

van-gaal

Dopo un’annata decisamente negativa, terminata al settimo posto in classifica, non riuscendo a qualificarsi neanche all’Europa League, il Manchester United cerca riscatto, e per farlo, dopo la breve e disastrosa era Moyes, la dirigenza di Manchester si è affidata all’esperto tecnico olandese che ha guidato gli orange fino al terzo posto mondiale: Louis Van Gaal. Già dalle prime uscite amichevoli appare uno United diverso, forte anche dei nuovi acquisti milionari operati dalla dirigenza. Il tecnico olandese è apparso decisamente soddisfatto dalle prime partite amichevoli dei suoi, e sembra pronto a rivalutare la quasi totalità della rosa che lo scorso anno ha terminato il campionato in settima piazza.

STOP AL MERCATO – Ecco le parole di Louis Van Gaal alla vigilia del match contro il Real Madrid in Guinness Cup: “Sono arrivati giocatori importanti come Herrera e Shaw, ma forse non ci serve più nessuno. Prima della chiusura del mercato c’è ancora un mese, ma fino ad ora abbiamo sempre vinto e la squadra si sta dimostrando all’altezza. Prima voglio valutare i calciatori che ho in rosa e valutarli: forse non arriveranno nuovi acquisti”.

SHARE