SHARE

ranegie

WATFORD-UDINESE 2-2

WATFORD (3-5-2): Gomes; Angella, Tamas (31′st Hoban), Ekstrand; Anya (14′st Dyer), Abdi (31′st Fabbrini), Andrews, McGugan (14′st Battocchio), Pudil (36′st Doyley); Deeney (23′st Ranegie), Vydra (14′st Ighalo). A disposizione: Bond, Tozser. Allenatore: Sannino.

UDINESE (3-5-2): Brkic (23′st Scuffet); Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Guilherme (14′st Allan), Bruno Fernandes (43′st Nico Lopez), Pinzi (25′st Badu), Riera (20′st G.Silva); Muriel (23′st Thereau), Di Natale. A disposizione: Belmonte, Bubnjic, Pasquale, Zielinski. Allenatore: Stramaccioni.

Marcatori: 23′pt Widmer, 13′st McGugan, 30′st Thereau, 35′st Ranegie

(ANSA) Finisce 2-2 l’amichevole Watford-Udinese, la prima della tournée bianconera. A Vicarage Road la squadra di Stramaccioni va in vantaggio due volte, ma altrettante è raggiunta dal club inglese anch’esso di proprietà della famiglia Pozzo. Al 18′ Pinzi colpisce la traversa e 5 minuti dopo Widmer segna di testa. Al 58′ McGugan pareggia con una splendida punizione. Al 75′ l’Udinese torna avanti con l’appena entrato Thereau. Ma all’80’ l’ex Ranegie, in sospetto fuorigioco, sigla di testa il 2-2 finale.

SHARE