SHARE

ThierryHenryCelebratesBike-NewYorkRedBulls

Dopo i due Mondiali giocati da protagonista ed i successi con il Bayern Monaco, arriva per Thomas Mueller l’incoronazione da parte di uno dei più grandi campioni del calcio moderno: Thierry Henry. Il giocatore francese, che sarà uno dei membri dell’ MLS All Star team che affronterà proprio i bavaresi in amichevole, ha esaltato il giocatore tedesco ed il suo compagno Ribery nella conferenza stampa precedente al match.

Doppi passi, giochetti, non è questo il modo di giocare a calcio. Giocare vuol dire fare ciò che fa Thomas Mueller. Se avessi un figlio, gli direi di guardare a loro, di guardare Mueller e Ribery. Le cose che fanno Messi e Ronaldo sono solo numeri, non bisogna provare ad imitarli. Bisogna guardare ciò che fanno in campo Mueller e Ribery e cercare di prendere spunto da loro.”

E ancora: “Nessuno parla di ciò che ha fatto Mueller al Mondiale, non ne parlano ma dovrebbero. Lui gioca nel modo giusto: attacca, difende, controlla la palla quando deve e cambia gioco nel momento giusto. Quando deve finalizzare, state certi che lui finalizza. Nessun doppio passo ma una performance costantemente positiva. Semplicemente lui fa ciò che la partita richiede di fare, nel modo e con i tempi giusti.”

La semplicità batte dunque l’esaltazione della tecnica? Se lo dice Henri…noi ci fidiamo!

SHARE