SHARE

Howard-Webb

Il famoso arbitro Howard Webb appende il fischietto al chiodo e si ritira. La notizia arriva dall’Inghilterra dove Webb ha costruito la sua straordinaria carriera come arbitro e che lo ha portato a dirigere le finali di Champions League e Mondiali del 2010.
Dopo 25 anni sul campo Webb ha deciso di passare al lato tecnico e diventare responsabile della direzione tecnica per la PGMOL (Professional Game Match Officials Limited).

Ecco le sue parole che annunciano la nuova avventura nella PGMOL:

“Sono entusiasta di iniziare un nuovo capitolo della mia carriera dopo 25 anni di sensazionale presenza in campo. Ho speso quasi una decade a vedere le partite dalla miglior posizione possibile e mi sento fortunato ad aver partecipato a numerose Premier League, tornei UEFA e FIFA ma soprattutto aver arbitrato le fasi finali di Champions e della Coppa del Mondo. L’arbitraggio mi ha dato tanto e sono felice di poter trasmettere le mie conoscenze e la mia esperienza ad altri. Negli ultimi cinque anni abbiamo fatto tanti progressi nell’accuratezza, professionalità e gestione fisica. L’attuale gruppo arbitrale è composto dai migliori fischietti del nostro Paese e sono felice di poter continuare a lavorare con loro e avere la possibilità di aiutare nello sviluppo della prossima generazione di arbitri”.

SHARE