SHARE

balotelli 2015

Il Milan rialza la testa e coglie finalmente un successo convincente nella sua tournée americana culminata con la poco felice partecipazione alla Guinness International Cup 2014, battendo 3-0 i messicani del Chivas de Guadalajara nell’amichevole di chiusura della gita sul suolo statunitense giocata a Houston, in Texas. A decidere il match sono state le reti di Niang, Balotelli e Pazzini, con altri elementi che si sono messi in luce nella formazione di Inzaghi come il giapponese Honda.

BRAVI RAGAZZI – Proprio Inzaghi ha elogiato i suoi dichiarando nel post-partita: “Già contro il Liverpool avevamo fatto vedere delle buone cose, oggi abbiamo vinto e convinto su un campo difficile e siamo stati molto bravi, riuscendo a centrare gli schemi che proviamo sempre in allenamento. Lo spirito è quello giusto, con questa mentalità il campionato del Milan sarà più che positivo, io sapevo che saremmo migliorati ed ora non dobbiamo fare altro che continuare su questa strada”.

SOLO COSE BELLE – Inzaghi sottolinea un altro aspetto importante di Milan-Chivas: “Il fatto di non aver perso nessun giocatore penso che rappresenti la cosa più importante assieme alla tenuta di squadra. A volte anche nelle amichevoli capitano infortuni spiacevoli dettati dalla voglia di prevalere sull’avversario. Sono contento della fase offensiva della squadra, bravi Niang, Balotelli e Pazzini ma anche Honda, che si sacrifica sempre. Menez? Il discorso fatto per il giapponese vale anche per lui, ha mostrato spirito e gamba giusti, tutti piano piano stiamo trovando la condizione ottimale ed è stato bello vedere i miei attaccanti lottare ed aiutare la squadra”.


MILAN-CHIVAS 3-0 TABELLINO: 
 
MILAN (4-3-1-2): Abbiati (Agazzi); Abate, Alex (Zapata), Mexes, Albertazzi; Poli (Essien), Cristante, Muntari (Saponara), Honda, Balotelli (Pazzini), Niang. A disp.: Agazzi, De Sciglio, Saponara, Pazzini, Rami, Essien, Zapata, Bonera, Pinato, Modic, Gabriel, Zaccardo, El Shaarawy, Mastour, Menez, Mastalli. All.: Inzaghi. 

CHIVAS (3-4-3): Rodriguez A. (Michel); Pereira (Vidrio), Salcido (Alvarez), Araujo (Hernandez); Sanchez (Esparza), Arce (Enrique), Castro (Toledo), Rodriguez G. (Solis); Bravo (Reyna), De Nigris (Napoles), Fierro (Garcia). A disp.: Vidrio, Alvarez, Esparza, Reyna, Napoles, Enriquez, Solis, Toledo, Garcia, Hernandez, Michel. All.: Bustos. 

MARCATORI: 20′ Niang (M), 38′ Balotelli (M), 72′ Pazzini (M)
AMMONITI: Pereira (G), Salcido (C), Arce (C), Balotelli (M), Pazzini (M) Reyna (C)

SHARE