SHARE

230314485-2594c313-1ad9-44ee-92ca-6bdf2259ea7f

Dopo la partita di ieri tenutasi a Lignano,l’allenatore dell’Udinese Andrea Stramaccioni ha parlato della prestazione della sua squadra. Queste le dichiarazioni rilasciate nell’incontro con i giornalisti:  “Sono contento perchè era importante per noi continuare a mettere minuti nelle gambe in questa fase centrale della preparazione. Nel primo tempo abbiamo tenuto un ritmo alto, non importa l’imprecisione sotto rete perchè in questo momento è comprensibile”.

Ne ha anche per l’intramontabile Totò Di Natale, che ha risolto anche questa amichevole : “Stiamo cercando il sistema per clonarlo… Scherzi a parte, Toto’ ha inventato il gol in un momento in cui la squadra costruiva ma ho avuto ottime risposte anche da Zielinski, Nico Lopez e Thereau che si sono dati molto da fare. Muriel non ha giocato perche’ finora e’ stato tra i calciatori maggiormente impiegati nelle amichevoli e stasera volevo dare minuti ad altri”.

Chiude rivelando la sua idea tattica: “Credo che l’importante per una squadra sia avere piu’ frecce al proprio arco. Con Toto’, posso alternare giocatori con caratteristiche diverse, stiamo provando molte cose e andremo avanti cosi'”.

 

SHARE