SHARE

Mustafi

E’ stato presentato in casa Valencia il nuovo acquisto Shkodran Mustafi. Il Campione del Mondo fresco di titolo con la Germania ha rilasciato le prime dichiarazioni da giocatore del Valencia senza dimenticare una citazione alla sua esperienza italiana alla Sampdoria.

Ecco un estratto delle parole di Mustafi: “Voglio ringraziare chiunque abbia creduto in me. Arrivare al Valencia è un passo importante per la mia carriera e spero di avere un futuro pieno di successi. Per me è stato molto importante parlare con l’allenatore Nuno Espirito Santo prima di firmare il contratto. E’ un allenatore giovane e mi ha fatto una bellissima impressione. Ho firmato per il Valencia perché vedendo l’interesse del club ho realizzato che quella potesse essere la squadra in cui provare a giocare per una nuova esperienza. C’è una storia che parla per il club. Proverò ad usare la mia forza e le mie qualità per dare una mano alla squadra. Ho giocato in tre paesi diversi e ho vissuto tre diversi modi di fare calcio. In particolare in Italia ho imparato a difendere meglio, in modo più efficace. I miei idoli? Maldini e Ferdinand. Ci sono grandi club in Liga, ma il Valencia non è da meno. Questa è una grande squadra che ha le possibilità per battere chiunque. Combatteremo sempre e non cederemo mai”.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE